La RSA non era una vera repubblica Stampa
Giovedì 29 Novembre 2012 10:58

 

Battle of Ventersdorp, August 9, 1991. RSA vs. Boer volk
Battaglia di Ventersdorp, 9 agosto 1991. RSA vs. volk boero.

L’articolo che segue è stato tratto dal blog “Republican Trekker Volk” e tradotto in italiano.

15 maggio 2012

La RSA non era una vera repubblica.

La Repubblica del Sudafrica proclamata il 31 maggio del 1961 fu una repubblica soltanto dal punto di vista nominale poiché mantenne il sistema di Westminster mentre con una cerimonia trasformò la carica di Governatore Generale in Presidente dello Stato.

[ La Costituzione della Repubblica differiva ben poco dalla Costituzione dell'Unione. Lo scopo era di rendere tutti i bianchi sudafricani devoti alla stessa entità politica, non di creare un nuovo sistema. I nazionalisti speravano che gli anglofoni avrebbero così abbandonato la loro doppia fedeltà, una volta che non avessero più potuto guardare alla Gran Bretagna come ad una patria. ] Da: pagina 494. The Afrikaners: biography of a people. Di Hermann Buhr Giliomee.

= = =

L'illustre patriota boero Robert van Tonder abbandonò il Nasionale Party (NP) nel 1961 per aver tradito le Repubbliche boere [ indicando come la RSA fosse una minaccia all'identità boera ] e iniziò a sostenere la restaurazione delle Repubbliche boere come unica possibilità idonea a garantire la sopravvivenza del popolo-nazione boero.