Sudafrica. Boeri sotto attacco: Willie van der Walt (19 gen. 2011) PDF Stampa E-mail
Venerdì 21 Gennaio 2011 12:33

Boeri sotto attacco. Brits, SudafricaNotizia dal Madibeng Pulse (articolo di Cynthia Dreyer) e da Censorbugbear Reports

Il 19 gennaio 2011, alle 5 di mattina, cinque neri hanno attaccato la fattoria De Kroon di Willie van der Walt (56 anni), vicino Brits nel Transvaal (Azania, l’impero capitalista-comunista in Africa del sud, ha cambiato il nome dell’area in “North West province”. Un altro tipo di genocidio…).
Il sig. Willie van der Walt è rimasto ferito durante l’attacco da colpi di machete. Sua moglie Rina (54 anni), in camera da letto, è riuscita a premere il pulsante di allarme collegato ad una compagnia di sicurezza di pronto intervento. Quando gli uomini della sicurezza sono arrivati, gli assalitori hanno aperto il fuoco su di loro. Alla fine quattro assalitori sono riusciti a fuggire ma uno è stato arrestato.
Il sig. Van der Walt è attualmente in una clinica di Brits, in condizioni serie ma stabili.