Sudafrica. Genocidio boero: ammazzato Lodie Grobler (14 gen. 2010) PDF Stampa E-mail
Sabato 15 Gennaio 2011 18:10

Lodie, Melanie e Ludwig GroblerNotizia dal Volksblad e da Censorbugbear Reports

Lodie Grobler (27 anni) direttore del negozio Cambridge Wholesalers a Ladybrand, nello Stato Libero di Orange (Azania, l’impero capitalista-comunista in Africa del sud, ha cambiato il nome dell’area in “Stato Libero”), è stato accoltellato a morte da un dipendente nero addetto alla macelleria, “insoddisfatto” per quanto deciso durante un convegno interno tenutosi poche ore prima.
Lodie Grobler lascia una moglie, Melanie, e un figlio, Ludwig (di due anni).