Sudafrica. Genocidio boero: massacrata famiglia Potgieter (2 dic. 2010) PDF Stampa E-mail
Giovedì 02 Dicembre 2010 18:58

Genocidio boeroNotizia dal Volksblad e da Times.co.za

Attie Potgieter, sua moglie Wilna, e la loro bambina di 3 anni dai capelli rossi, sono stati ammazzati in una fattoria tra Lindley e Steynsrus, nell’Orange Free State.
Attie Potgieter è stato ucciso con un machete, mentre sua moglie e sua figlia sembra siano state uccise con colpi da arma da fuoco.