Sudafrica: l’ANC rivuole “Spara al boero” PDF Stampa E-mail
Lunedì 25 Ottobre 2010 16:43

Mandela e Kasrils (ebreo) cantano di uccidere i bianchi

L’ANC, tramite il suo vice segretario generale Thandi Modise, ha fatto ricorso contro la decisione del giudice Leon Halgryn, dell’Alta corte di Johannesburg, che aveva dichiarato incostituzionale e illegale l’inno della ANC “Spara al boero”.
L’ANC ritiene che tale inno, che invita a sterminare una nazione specifica, sia parte della sua storia e della sua lotta. E’ vero: una storia fatta di odio; una lotta volta ad incatenare insieme tutte le nazioni dell’Africa meridionale. Il popolo boero ha diritto alla sopravvivenza, e alla sua indipendenza, anche e soprattutto da chi vuole sterminarlo.