Repubblicani Boeri: Manifesto della Libertà PDF Stampa E-mail
Lunedì 29 Dicembre 2014 07:07

 

Zuid-Afrikaansche RepubliekREPUBBLICANI BOERI: MANIFESTO DELLA LIBERTA’Oranje-Vrystaat
DICHIARAZIONE

Nella profonda consapevolezza della nostra dipendenza dal nostro Padre celeste, l’Onnipotente, quale unica autorità determinante il destino dei popoli, e nello specifico del volk Boero,

1. NOI, come Repubblicani Boeri e membri della nazione Boera, DICHIARIAMO

1.1 che le repubbliche boere della ZAR (Transvaal, che comprendeva la repubblica di Kliprivier e la Nuova Repubblica di Vryheid) e dello Stato Libero di Orange, (qui di seguito indicate come la nostra terra), erano Stati internazionalmente riconosciuti dal Diritto internazionale, che vennero con la forza, illecitamente, e illegalmente annessi dall'Inghilterra e sotratti a noi, il volk Boero, i quali, a causa del genocidio di 35.000 bambini e donne boeri, il 31 maggio 1902 fummo costretti ad arrenderci;

1.2 che il volk Boero e la sua terra vennero sommersi di stranieri dai governi che si succedettero, Gran Bretagna (1902-1910), l'Unione del Sudafrica (1910-1961), la Repubblica del Sudafrica (1961-1994), e il regime attuale;

1.3 che la nostra esistenza come volk Boero, quindi come popolo, secondo il Diritto Internazionale o in altro modo, non è mai stata riconosciuta da nessuno di questi quattro governi stranieri nel momento di decidere del nostro destino;

1.4 che, nonostante un'insurrezione nota come Ribellione del 1914 e la Delegazione di Pace inviata a Versailles nel 1919, la richiesta di libertà della nazione Boera venne ignorata e cestinata; e

1.5 che noi, il volk Boero, per grazia del nostro Padre Celeste, l'Onnipotente, continuiamo ad esistere, e come gruppo etnico continuiamo ad avere il diritto di possedere la nostra terra, la nostra patria, e di occuparla e coltivarla in pacifica coesistenza con gli altri popoli.

2. NOI, come Repubblicani Boeri con la presente CHIEDIAMO

2.1 la restaurazione di tali repubbliche Boere come terra del volk Boero, che noi, il volk Boero, abbiamo ricevute dalla mano salvifica del Padre come nostra patria, e nelle quali noi, il volk Boero, abbiamo raggiunto la piena maturità; così come anche il ripristino della libertà e sovranità di tali repubbliche.

3. NOI, il volk Boero, CHIAMIAMO A RACCOLTA tutti i Boeri etnici e coloro che si considerano membri, progenie, o discendenti del volk Boero, affinché si impegnino per ciò che è scritto in questo manifesto e a promuoverlo tra i nostri compagni Boeri, di modo che noi, il volk Boero, si consenta al nostro ideale di sovranità di vivere per sempre e si possa riottenere la nostra libertà.

= = =

Io sottoscritto,
mi considero un Repubblicano Boero e un membro del volk Boero, e prometto d'impegnarmi per restaurare la libertà e la sovranità di tali repubbliche.

NOME_____________________ FIRMA_____________________ FIRMA DI UN TESTIMONE_____________________ DATA_____________________ LUOGO_____________________

 

[REPUBBLICANI BOERI: MANIFESTO DELLA LIBERTA’ - PDF VERSION]
[E-mail: piet.rudolph@gmail.com]

Tradotto da Volkstaat.org. Nel caso di controversie, farà testo la versione in afrikaans.
Hierdie dokument is ook in Afrikaans beskikbaar.
This document is also available in English.