Attentato di Church street, 20 maggio 1983 - Immagini di un massacro dell'ANC PDF Stampa E-mail
Venerdì 06 Dicembre 2013 07:07

 

L'attentato di Church street venne compiuto dall'Umkhonto we Sizwe, l'ala militare dell'African National Congress (ANC), il 20 maggio 1983 a Pretoria. La bomba esplose in Church street alle 16.30 di venerdì. L'attentato uccise 19 persone e ne ferì 217.
L'azione che produsse l'attentato di Church street venne comandata da Aboobaker Ismail; e venne autorizzata e diretta da Oliver Tambo e Joe Slovo, con l'approvazione di Nelson Mandela. L'attentato di Church street uccise sia persone nere che bianche, e molti più civili che poliziotti e militari.

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983

Attentato di Church street, 20 maggio 1983