Il Grande Trek non partì da Città del Capo PDF Stampa E-mail
Venerdì 09 Novembre 2012 07:07

 

L’articolo che segue è stato tratto dal blog “Republican Trekker Volk” e tradotto in italiano.

Il Grande Trek non partì da Città del Capo.

Great Treak

Spesso delle persone presumono erroneamente che il Grande Trek del XIX secolo sia partito da Città del Capo [come sostenuto dall'autore alla citazione n. 17 dell'articolo: I Ribelli del Capo non erano olandesi del Capo.] quando in realtà il Grande Trek partì praticamente tutto dalle frontiere del Capo dove la popolazione boera si era sviluppata almeno 150 anni prima. Questa confusione deriva probabilmente dal fatto che le celebrazioni per il centenario del Grande Trek vennero organizzate con la partenza della carovana commemorativa da Città del Capo, ma questo non è storicamente corretto. Una delle principali ragioni per cui la carovana commemorativa del centenario del Grande Trek partì da Città del Capo fu senza dubbio per promuovere una monolitica identità afrikaner oscurando l'identità boera dei partecipanti al Grande Trek. Il popolo boero delle frontiere era molto più incline a migrare [e infatti aveva una lunga storia di migrazione] in quanto aveva una mentalità anti-coloniale di lunga data e desiderava l'indipendenza e la libertà nel continente africano. Una mentalità non condivisa da Città del Capo e dalla popolazione degli olandesi del Capo.