Petizione: Libertà per i prigionieri “Boeremag” in Sudafrica PDF Stampa E-mail
Domenica 03 Luglio 2016 07:07

 

Libertà per i patrioti boeri

 

Nuova petizione, 2016

Perché è importante
Questi uomini stati in prigione 11 anni in attesa di processo. Adesso sono stati condannati ad un ulteriore periodo di detenzione fino a 35 anni per alto tradimento. Perfino a Mandela, condannato al carcere a vita, venne offerta la libertà dopo 10 anni, se questi avesse rifiutato la violenza, offerta che lui rifiutò. Questi uomini non sono un pericolo per la società, hanno mogli e bambini che dipendono da loro. Facciamo in modo che il presidente rilasci questi uomini.

 

Petizione: Libertà per i prigionieri “Boeremag” in Sudafrica.

 

=== Aggiornamento: petizione 2012 chiusa

14 ottobre 2012

Al: Governo del Sudafrica.
La dichiarazione di un ex appartenente ai servizi segreti che il caso cosiddetto “Boeremag” è una creazione dei servizi segreti del regime, impone il rilascio immediato dei detenuti.

Il fatto che i detenuti siano stati spiati durante la detenzione e durante le conversazioni con i loro avvocati e il fatto che tali informazioni siano state passate al pubblico ministero, rendono l'intero processo ridicolo.

Appellandoci al comune senso di giustizia chiediamo che i detenuti siano immediatamente rilasciati e gli agenti e gli agenti provocatori coinvolti in questi atti riprovevoli siano perseguiti per tutti i crimini da loro commessi.

 

Petizione: Libertà per i prigionieri “Boeremag” in Sudafrica.
(chiusa)

 

[Appello internazionale per i prigionieri boeri del “Boeremag”! (2012)]