Sudafrica: Coronation Park, foto di una township afrikaner PDF Stampa E-mail
Domenica 04 Luglio 2010 09:34

Finbarr O’Reilly, fotografo canadese della Reuters, nel marzo di quest’anno ha realizzato un servizio fotografico al Coronation Park di Krugersdorp (a nord-ovest di Johannesburg), in una township afrikaner di circa 400 anime.
O’Reilly ha dichiarato che quasi mezzo milione di bianchi sudafricani vivono al di sotto della soglia di povertà, e che ci sono almeno 80 township bianche attorno a Pretoria.
O’Reilly con queste foto ha voluto confutare gli stereotipi legati al Sudafrica, mostrare un’altra faccia della povertà e la resistenza di chi la vive.
Relativamente alla povertà dei bianchi O’Reilly è apparso pessimista, affermando che pensa sia solo l’inizio.
Tutte le foto di Finbarr O’Reilly scattate al Coronation Park, raggruppate nel titolo “White poverty in South Africa” (in italiano: “Povertà bianca in Sudafrica”), sono esposte ad “After A.” mostra fotografica presso il Museo Archeologico di Atri, in provincia di Teramo, in programma dal 17 giugno al 29 agosto.