L’Afrikanervlag non è una bandiera boera PDF Stampa E-mail
Giovedì 09 Giugno 2011 15:11

 

Afrikanervlag

La cosiddetta “Afrikanervlag” (scelta nel 2007 dai sostenitori del cosiddetto “nazionalismo” afrikaner bianco) è basata sulla Prinsevlag – la supposta bandiera di Van Rieebeck, un oppressore degli antenati dei boeri (che abbandonarono il Capo per la frontiera del Capo, per essere liberi); e al centro ha tre piccole bandiere (come nella bandiera della RSA usata tra il 1928 e il 1994); ma in questa tutte e tre sono boere (quelle delle due Repubbliche boere, ZAR e Stato Libero di Orange, e quella dei Ribelli del Capo). La cosiddetta “Afrikanervlag” non è una bandiera boera, ma solo l’ennesima invenzione per confondere il vero nazionalismo (boero) con uno falso (afrikaner bianco). Perché non esiste, e non è mai esistita, una nazione “afrikaner”.